Articles

Adulti che fanno il bullo

Potresti non sentire molto sul bullismo degli adulti, ma è un problema. Non ci piace ammettere che una persona adulta onestamente può ricadere in un vecchio modello di comportamento infantile, eppure succede. Continuate a leggere per saperne di più su diversi tipi di bulli adulti e ottenere alcune idee su come trattare con loro. Il bullismo degli adulti è un problema serio e può richiedere azioni legali se non gestito in modo appropriato.

Si potrebbe pensare che, come le persone maturano e il progresso attraverso la vita, che avrebbero fermare i comportamenti della loro giovinezza. Sfortunatamente, questo non è sempre il caso. Purtroppo, gli adulti possono essere bulli, proprio come i bambini e gli adolescenti possono essere bulli. Mentre gli adulti hanno maggiori probabilità di usare il bullismo verbale rispetto al bullismo fisico, il fatto della questione è che esiste il bullismo adulto. L’obiettivo di un bullo adulto è ottenere potere su un’altra persona e farsi l’adulto dominante. Cercano di umiliare le vittime e ” mostrare loro chi comanda.”

Ci sono diversi tipi di bulli adulti, e aiuta a sapere come funzionano:

  1. Bullo adulto narcisistico: Questo tipo di bullo adulto è egocentrico e non condivide l’empatia con gli altri. Inoltre, c’è poca ansia per le conseguenze. Lui o lei sembra sentirsi bene con lui o se stessa, ma in realtà ha un narcisismo fragile che richiede mettere gli altri verso il basso.
  2. Bullo adulto impulsivo: i bulli adulti in questa categoria sono più spontanei e pianificano il loro bullismo meno. Anche se le conseguenze sono probabili, questo bullo adulto ha difficoltà a frenare il suo comportamento. In alcuni casi, questo tipo di bullismo può essere involontario, con conseguente periodi di stress, o quando il bullo è in realtà sconvolto o preoccupato per qualcosa di estraneo con la vittima.
  3. Bullo fisico: Mentre il bullismo adulto raramente si trasforma in confronto fisico, ci sono, tuttavia, bulli che usano la fisicità. In alcuni casi, il bullo adulto non può effettivamente danneggiare fisicamente la vittima, ma può utilizzare la minaccia di danno, o dominio fisico attraverso incombente. Inoltre, un bullo fisico può danneggiare o rubare la proprietà di una vittima, piuttosto che affrontarla fisicamente.
  4. Bullo adulto verbale: Le parole possono essere molto dannoso. I bulli adulti che usano questo tipo di tattica possono iniziare voci sulla vittima, o usare un linguaggio sarcastico o umiliante per dominare o umiliare un’altra persona. Questo tipo sottile di bullismo ha anche il vantaggio – per il bullo-di essere difficile da documentare. Tuttavia, gli impatti emotivi e psicologici del bullismo verbale possono essere sentiti abbastanza acutamente e possono comportare prestazioni lavorative ridotte e persino depressione.
  5. Bullo adulto secondario: Questo è qualcuno che non avvia il bullismo, ma si unisce in modo che lui o lei in realtà non diventare una vittima lungo la strada. I bulli secondari possono sentirsi male per quello che stanno facendo, ma sono più preoccupati di proteggersi.

Il bullismo sul posto di lavoro può rendere la vita piuttosto miserabile e difficile. I supervisori dovrebbero essere informati dei bulli adulti, poiché possono interrompere la produttività, creare un ambiente di lavoro ostile (aprendo l’azienda al rischio di una causa legale) e ridurre il morale.

È importante notare, tuttavia, che c’è poco che puoi fare su un bullo adulto, oltre a ignorare e cercare di evitare, dopo aver segnalato l’abuso a un supervisore. Questo perché i bulli adulti sono spesso in un modello impostato. Non sono interessati a risolvere le cose e non sono interessati al compromesso. Piuttosto, i bulli adulti sono più interessati al potere e al dominio. Vogliono sentirsi come se fossero importanti e preferiti, e compiono questo portando gli altri verso il basso. C’è molto poco che puoi fare per cambiare un bullo adulto, oltre a lavorare entro i confini delle leggi e dei regolamenti aziendali che sono impostati. La buona notizia è che, se è possibile documentare il bullismo, ci sono rimedi legali e civili per molestie, abusi e altre forme di bullismo. Ma devi essere in grado di documentare il caso.

I bulli adulti erano spesso bulli da bambini o vittime di bullismo da bambini. Capire questo su di loro può essere in grado di aiutare a far fronte con il comportamento. Ma c’è poco che puoi fare al riguardo oltre a fare del tuo meglio per ignorare il bullo, segnalare il suo comportamento alle autorità competenti e documentare i casi di bullismo in modo da poter intraprendere azioni legali lungo la strada, se necessario.

Ci sono diversi tipi di bullismo che i bambini, gli adolescenti e gli adulti a volte affrontano nel corso della loro vita. Purtroppo il bullismo sta diventando sempre più di un problema come i tipi di bullismo si espande a nuove aree. Sempre più sospetti improbabili stanno diventando il bullo stessi. Per anni, molti bulli pensato erano solo il classico caso del ragazzo medio fuori nel parco giochi che avrebbe spingere verso il basso e rubare i soldi del pranzo. Tuttavia, i tempi sono cambiati e i bulli stanno uscendo dal lavoro del legno e stanno diventando più cattivi che mai. Molti casi di suicidio a causa di bullismo, altrimenti noto come bullycide, stanno diventando sempre più dilagante soprattutto tra adolescenti e bambini che affrontano regolarmente problemi con i coetanei bullismo e adulti. Questo è il motivo per cui è più importante che mai imparare a gestire i bulli schiacciando il loro tentativo di perseguitare gli altri prima che la situazione inizi o sfugga al controllo.

Tipi di bullismo:

  • Il bullismo emotivo si verifica quando vengono avviate voci su qualcuno o un gruppo di individui. Succede anche quando vengono fatte dichiarazioni malevoli o diffamatorie su una persona o un gruppo con l’intento di ferire i sentimenti e la stabilità emotiva del bersaglio. Il bullismo emotivo può verificarsi in varie forme, tra cui faccia a faccia, alle spalle o in forma anonima tramite Internet e siti di social networking.
  • Il bullismo fisico è la forma più tradizionale di bullismo e si verifica quando la vittima viene ferita fisicamente con spinte, spintoni, pugni, calci, bruciature, ecc. Si verifica anche quando il bullo ruba gli effetti personali della vittima, distrugge oggetti personali, vestiti, ecc.
  • Il cyberbullismo può verificarsi sotto forma di bullismo emotivo, ma avviene online tramite e-mail, siti di social networking, blog e altro ancora. Spesso il cyberbullismo è fatto in forma anonima e può includere la vittima diventando ganged su in una serie di dichiarazioni colpire e offensive. Molte di queste voci e offese sono bugie o estensioni della verità ma sono mirate alla vittima a causa della gelosia o dell’intento di ferire.

Chi è il bullismo?

Ci sono alcuni tipi diversi di bulli che vanno dal ragazzo medio sul blocco alla ragazza adolescente vendicativa dietro lo schermo del computer. I bulli vanno anche sotto forma di gruppi e adulti come genitori, insegnanti, allenatori e altre figure di autorità.

Come gestire i bulli:

Mentre prendi misure preventive, cerca anche supporto emotivo o consulenza per te stesso e per le persone colpite. In molti casi con bulli, il bullo potrebbe avere o avuto una famiglia difficile o la vita domestica e potrebbe sperimentare la violenza domestica, abuso emotivo, e altre forme di abuso su base regolare. Potrebbero anche essere abusati o vittime di bullismo a casa da un membro della famiglia. Queste persone hanno bisogno di aiuto il più presto possibile prima di perpetuare il ciclo violento diventando un bullo se stessi.

Se qualcuno a cui tieni sta esibendo segni e sintomi di essere vittima di casi di bullismo già esistenti, ci sono alcuni consigli e modi per insegnare loro come gestire i bulli.

Uno di questi modi è quello di portare la questione direttamente alla fonte del bullo (o dei suoi custodi). C’è un equivoco che se uno riferisce l’incidente ad un altro, saranno a rischio di ritorsioni e ancora di più bullismo. Tuttavia, questo in genere non è il caso. Il rischio vale la pena quando si tratta di proteggere se stessi o qualcuno a cui tieni contro il bullismo.

Un altro modo per gestire i bulli è quello di incoraggiare le persone colpite dal bullo a viaggiare in branco e mantenere un solido gruppo di amici. Avere amici e un gruppo di supporto vi farà meno probabilità di essere il destinatario di attacchi di bullismo. Coloro che sono isolati o si trovano con pochi amici sono spesso gli obiettivi primari per i bulli.

Infine, rafforzare e costruire la tua autostima è un altro dei modi migliori per gestire i bulli. Quelli con una maggiore autostima non sono anche ad alto rischio di attacchi di bullismo. Se necessario ottenere consulenza o supporto emotivo per aiutare se stessi e coloro che ami costruire autostima e per imparare a gestire mentalmente ed emotivamente bulli.