Articles

Aiuto! Il mio bambino odia l’auto

Generalmente si presume che la maggior parte dei bambini ami viaggiare in macchina. Si può capire perché – il movimento delicato combinato con le fusa del motore e un seggiolino auto accogliente dovrebbe garantire un pisolino tranquillo.

Sfortunatamente, non era il caso di mia figlia. Dal suo primo viaggio in auto sulla strada di casa dall’ospedale, lo odiava assolutamente. Ha urlato dal momento in cui l’abbiamo legata, fino a quando abbiamo tirato fuori il suo corpo sudato e rabbrividito alla fine di ogni viaggio.

Guidare è stato comprensibilmente traumatico per tutti gli interessati, ma sia per motivi pratici che per motivi di salute mentale, non riuscivo a smettere di usare l’auto. Per uno, tutti avevamo bisogno di mangiare e lo shopping non avrebbe fatto da solo! Inoltre, è vitale per una nuova mamma di uscire e circa per la propria pace della mente. Potrebbe essere stato tentato di rimanere a casa, ma sapevo che dovevo trovare un modo per mia figlia di tollerare i viaggi in auto per il bene di tutti.

Ho fatto un po ‘ di ricerca e ho scoperto che in realtà era ragionevolmente comune per alcuni bambini piccoli non gradire viaggiare in macchina. Fortunatamente, ci sono alcuni modi in cui puoi rendere l’esperienza sopportabile (e persino piacevole) per mamma e cucciolo.

Ecco alcune cose che puoi provare:

Installa uno specchio
Per alcuni bambini, si sentono sopraffatti quando non riescono a vedere mamma o papà e questo è stato certamente il caso per noi. Una soluzione facile è quella di collegare uno specchio del seggiolino auto alla parte posteriore del poggiatesta. Non solo la mia bambina poteva vederci, ma potevo anche controllare cosa stava facendo.

Ottenere qualche ombra
Il mio bambino è nato in estate e lei odiava il sole caldo sul suo viso. L’installazione di alcune tonalità sulle finestre del sedile posteriore è stato un ottimo modo per bloccare il sole e ridurre l’abbagliamento.

Cambiare da una capsula
Capsule sono così convenienti, tuttavia alcuni bambini non piace come racchiuso una capsula può essere intorno ai loro corpi, soprattutto in estate quando può essere caldo. Se il tuo bambino è in una capsula e sembra essere eccessivamente scomodo, potresti prendere in considerazione la possibilità di passare a un seggiolino auto convertibile. Un seggiolino auto per bambini come il Britax Safe-n-Sound Graphene™ potrebbe essere la soluzione perfetta. Permette ai bambini di essere rivolti all’indietro fino a circa due o tre anni, il che è fantastico, dato che è fino a cinque volte più sicuro di quello rivolto in avanti. Inoltre, il suo design sottile significa che è abbastanza compatto da contenere tre sedili sul sedile posteriore.

Considera la temperatura
Se non vuoi scambiare la capsula ma pensi che il tuo bambino stia diventando troppo caldo, c’è un’altra soluzione disponibile. Ho comprato un piccolo ventilatore carrozzina portatile da un negozio di bambino che ho ritagliato sul bordo del poggiatesta. Sono davvero leggeri e hanno una testa tortuosa in modo da poter dirigere il flusso d’aria dove vuoi. Se hai un piccolo cucciolo sudato, un’altra cosa da considerare è il tessuto di cui è fatto il seggiolino. Gli ultimi seggiolini auto Britax sono realizzati in Thermo5™ – un tessuto di carbone di bambù ad alte prestazioni, che fornisce il flusso d’aria e allontana l’umidità.

Aggiungi un po ‘di intrattenimento
A volte tutto ciò di cui hanno bisogno è un po’ di distrazione. In-built lettori DVD-o anche iPad montati sul retro dei seggiolini auto-fare per un ottimo modo per mantenere i più piccoli distratti. Evitare giocattoli e altri oggetti che possono diventare in volo è anche l’ideale.

Suona un po ‘di musica
In più di un’occasione, ho fatto ricorso al canto “Old Macdonald Had a Farm” in cima ai miei polmoni, per aiutare a calmare il mio piccolo irrequieto. Dopo alcuni mesi, mi sono reso conto che potevo esternalizzare il mio canto e ho comprato un CD della scuola di gioco da lasciare in macchina. Ogni volta che avevamo bisogno di un po ‘di distrazione, premevo play e’ C’è un orso lì dentro ‘ la calmava all’istante. In questi giorni, ci sono anche playlist Spotify che possono sostituire un CD come questo.

Pianifica il tuo viaggio intorno a sonnellini e mangimi
Quando si considera un viaggio in auto, è fondamentale pensare alla routine del tuo bambino e lavorare fuori il momento migliore per viaggiare. Una cosa che ho imparato abbastanza rapidamente è viaggiare quando il tuo bambino ha fame probabilmente non è il momento più ideale. Non c’è niente di peggio che sentire la loro angoscia e sapere cosa vogliono, ma non essere in grado di darglielo. Mi sono reso conto che se il mio bambino era abbastanza stanco, alla fine avrebbe potuto (e probabilmente a malincuore) fare un pisolino in macchina, quindi quello era il momento migliore per pianificare i miei viaggi più lunghi.

Per noi, è stata una combinazione di tutti i suggerimenti di cui sopra che alla fine ha aiutato mia figlia a tollerare l’auto. Come molti aspetti della genitorialità, si tratta di tentativi ed errori.

Sperimenta diverse soluzioni fino a trovare quella che funziona per te e tuo figlio. Buon viaggio!

Per scoprire dove è possibile acquistare questi prodotti, fare clic sul pulsante qui sotto:

Graphene™ / Britax Back Seat Mirror / Britax EZ-Cling Window Shades