Articles

Best Strains for Sleep/Using Indica for Insomnia

Se viene chiesto quale tipo di erba è meglio per addormentarsi, gli stoner esperti probabilmente direbbero “tutti, se fumi abbastanza.”Potrebbe essere stato vero anni fa, prima della legalizzazione e dell’ascesa di marchi e ceppi distintivi, ma ora puoi personalizzare la tua esperienza di cannabis per raggiungere obiettivi specifici o affrontare malattie specifiche, inclusa l’insonnia.

l’Insonnia fa schifo, sia essa acuta o cronica

l’Insonnia è molto più di un’incapacità di addormentarsi—è una condizione medica che può essere acuta (difficoltà ad addormentarsi oa mantenere il sonno per almeno tre notti per un periodo di due settimane) o cronica (difficoltà a dormire per almeno tre notti a settimana per tre mesi consecutivi). E come chiunque sia rimasto sveglio alle 3 del mattino. desiderando che il loro cervello chiudesse già può dirti, gli effetti di una brutta notte di sonno continuano per tutto il giorno successivo, influenzando negativamente la tua attenzione, produttività e tolleranza per persone o situazioni irritanti. Il sonno consente al cervello e al corpo di ricaricarsi e rinfrescarsi, quindi ottenere una notte intera di riposo ininterrotto è fondamentale per la salute fisica e mentale generale.

Molte persone con insonnia trovano sollievo con la cannabis.

Come la cannabis ti aiuta a dormire

Anche se la cannabis non è stata legalizzata per scopi medici fino a un paio di decenni fa, ci sono ricerche fin dagli 1970 che mostrano come la marijuana sia un trattamento efficace per l’insonnia. Recenti studi clinici dimostrano che il consumo di THC non solo ti aiuta ad addormentarti, ma riduce anche il sonno REM, che è la fase in cui hai sogni e incubi e il tuo cervello non è in modalità di ripristino. Allo stesso tempo, il consumo di THC aumenta il sonno di fase 3 non REM, altrimenti noto come sonno “profondo”, che è la forma di sonno più riparativa possibile.

I migliori ceppi per dormire

Come probabilmente già sapete, le piante di cannabis sono disponibili in due sottospecie di base: indica e sativa. La Sativa è anche conosciuta come erba “diurna” per i suoi effetti edificanti, mentre l’indica è più rilassante e sedativa. Alcuni ceppi sono ibridi di entrambi. In generale, le varietà indica sono le migliori per combattere l’insonnia, ma non tutti i ceppi indica sono ugualmente efficaci. Per indurre e sostenere il sonno, i migliori ceppi indica per il sonno avranno un contenuto di THC di circa il 20%, ma potresti voler evitare qualcosa di più forte o potresti avere qualche grave sonnolenza residua (aka una sbornia di erba) il giorno successivo.

Indica brands to try for insomnia

Ci sono un sacco di ceppi indica là fuori con vari gradi di contenuto di THC, quindi il modo migliore per scoprire quale funziona meglio per la tua insonnia è ottenere consigli da un esperto di dispensario seguito da alcuni buoni tentativi ed errori. Ecco alcune opzioni per iniziare:

  • Canndescent Calma: acquieta la mente per consentire dolce relax
  • Crema del Raccolto Giardini Nascosti di Pasticceria: calma e rilassa con un corpo pesante di alta
  • WCTC Il Bling: pubblicizzato come “il miglior tempo di notte freddo pillola”

Fine la battaglia con l’insonnia in modo naturale

Ci sono un sacco di farmaci là fuori che pretendono di aiutare con l’insonnia, ma perché non provare una ricerca supportata da tutti-rimedio naturale? Balboa Ave. Cooperativa porta una varietà di ceppi indica che vi aiuterà a ottenere il sonno di tutta la notte il vostro corpo e il cervello bramano, in modo da fermarsi o controllare il nostro menu completo sulla nostra pagina Weedmaps. Hai una domanda per noi? Dacci una chiamata oggi a (858) 598-5004.