Articles

Croissant vegani fatti in casa”veloci”

Parigi. Se qualcuno può riassumere quella città in pochi paragrafi succinti, sarei molto sospettoso di quanto effettivamente sperimentato. Dopo soli cinque giorni di immersione totale nella cultura della città sono stato sopraffatto fino al punto di mancanza di parole da tutte le parole che potevano essere dette e le storie che potevano essere raccontate. Eppure, sono tornato a casa pieno di ispirazione, e si diresse dritto in cucina, non appena abbiamo camminato attraverso la porta.

Valigie ancora imbottite, con tanto di biancheria sporca e ricordi felici, il profumo familiare di pasticcini burrosi cominciò a fluttuare nell’aria, come se non avessimo mai lasciato Parigi. Questa volta, però, ho potuto effettivamente godere di quelle prelibatezze traballanti, invece di fotografarli solo, perché questi erano i miei croissant vegan.

Ricetta rapida per croissant vegani fatti in casa - senza latticini

Anche se non sono così grandi come le massicce confezioni per la colazione a Parigi, questi croissant vegani in miniatura compensano le loro dimensioni a due morsi con una ricchezza che può facilmente sedare qualsiasi fame.

Nonostante quanto intimidatorio gli strati sottili di carta può sembrare, croissant vegan sono in realtà abbastanza semplice da fare; è l’attesa e la ripetizione che potrebbe diventare un po ‘ cercando. Per fortuna, ho trovato una ricetta per croissant “veloci”, che semplifica il processo e produce dolci freschi fatti in casa in circa 3 ore (tra cui riposo e cottura tmes). Adattandolo per adattarsi meglio alle mie tazze e cucchiaini americani, rendendo anche facilmente la ricetta senza latticini, questo è sicuramente un buon punto di partenza per chiunque voglia provare i croissant vegani.

Ricetta rapida per croissant vegani fatti in casa-senza latticini

Note dietetiche speciali: Mini Croissant Vegan

Per ingredienti, questa ricetta è senza latticini / non latticini, senza uova, senza noci, senza arachidi, opzionalmente senza soia, vegan / a base vegetale e vegetariana.

Per i croissant vegani senza soia, assicurati di utilizzare una margarina senza latticini e senza soia. Earth Balance offre un’opzione stick che è anche non idrogenata.

5.0 di 1 recensioni

“Veloce” fatti in casa Mini Croissant Vegan
Preparazione
25 minuti

tempo di cottura
20 minuti

tempo Totale
45 minuti

si Prega di notare che il tempo di Preparazione è di mani a tempo e non include le mani a tempo di riposo e in aumento.
Autore: Hannah Kaminsky
Serve: 12 porzioni

Ingredienti
Pasta:
  • 2 ¼ tazze di farina per pane
  • 1 cucchiaino di lievito secco attivo
  • ½ tazza + 2 cucchiai di acqua
  • 1 cucchiaino di sale
  • 2 cucchiai + 2 cucchiaini di zucchero
  • 1 ½ cucchiai di fuso, il latte margarina*
“Burro” Blocco:
  • 9 cucchiai di latte margarina, congelato*
Istruzioni
  1. Per fare l’impasto, iniziare unendo tutti gli ingredienti secchi insieme in una grande ciotola fino a ben distribuito. Aggiungere l’acqua e la margarina fusa e mescolare accuratamente per incorporare. Mescolare il tutto e impastare fino a formare un impasto liscio. Lasciate riposare in frigo per 20-30 minuti.
  2. Girare l’impasto su una superficie infarinata e impastare a mano per circa 10-15 minuti, fino a che liscio ed elastico. Mettere in una ciotola leggermente unta, coprire con pellicola trasparente e lasciare riposare in frigorifero per circa 30 minuti.
  3. Mentre l’impasto si raffredda, preparare il blocco “burro”. Aiuta a iniziare tagliando la margarina in pezzi considerevoli e disponendoli uno accanto all’altro nel modo più uniforme possibile di un rettangolo sopra un silpat o un pezzo di carta pergamena. Sandwich la margarina tra un altro silpat o un foglio di carta pergamena, e usando il mattarello, colpiscilo alla sottomissione. Vuoi appiattire il blocco a circa 1 cm di altezza e cercare di mantenere i lati uniformi e rettangolari. Lasciare raffreddare in frigorifero per 20-30 minuti.
  4. Una volta raffreddato correttamente, arrotolare l’impasto in un rettangolo grande circa il doppio del blocco “burro”. Posizionare il blocco “burro” al centro, diagonale ai lati (non parallelo.) Racchiudere il blocco come una busta, portando gli angoli della pasta in per incontrare al centro. Arrotolare il tutto delicatamente fino a uno spessore di circa 1 cm di nuovo e piegare i lati corti di terzi. Rimetterlo in frigo in modo che possa raffreddarsi per altri 20 minuti prima di procedere. Non essere tentato di accelerare questa volta, poiché il calore delle tue mani e il mattarello faranno sciogliere e esaurire tutta la margarina. È essenziale mantenere questo impasto il più fresco possibile prima che colpisca il forno!
  5. Il processo di piegatura e sagomatura è piuttosto difficile da descrivere a parole, quindi non preoccuparti se sei un po ‘ confuso. Basta controllare le foto molto utili sopra a wikiHow e Joe Pasticceria se avete bisogno di un aiuto visivo.
  6. Stendere l’impasto in un rettangolo ancora una volta, e piegare in terzi come prima. Raffreddare per la stessa quantità di tempo, quindi ripetere questo processo ancora una volta. Raffreddare l’impasto per altri 20 minuti prima di modellarlo.
  7. Per modellare i croissant, arrotolare l’impasto in un rettangolo come prima, ma tagliarlo con un coltello molto affilato in triangoli uguali. Se vuoi dei mini croissant, taglia prima l’impasto a metà longitudinalmente e poi taglia i triangoli. Arrotolare ogni triangolo verso l’alto, partendo dal lato più largo, e il posto ciascuno su un silpat fresco o un pezzo di carta pergamena. Una volta che tutti i croissant sono stati tagliati e arrotolati, lasciarli lievitare in un luogo caldo per circa 75 minuti, fino a quasi raddoppiare le dimensioni.
  8. Dopo la lievitazione, spostare i croissant in un forno preriscaldato a 415ºF. Non appena sono al sicuro all’interno, ridurre il calore a 350ºF e non aprire nuovamente la porta fino a quando non sono trascorsi 15 minuti. Dovrebbero essere dorati, ma in caso contrario, cuocere per altri 5-10 minuti, se necessario. Lasciate raffreddare prima di servire.
Note
Nota del redattore: Hannah dice che una margarina stick è davvero necessaria per ottenere i migliori risultati piuttosto che una versione da vasca. Raccomandiamo i bastoncini burrosi di Earth Balance poiché sono privi di oli idrogenati e senza latticini / vegani.

3.5.3229