Articles

Farmaci per l’acne

Che cosa è l’acne?

L’acne è una condizione della pelle causata da cellule morte della pelle che si attaccano insieme e intasano i pori. Anche i batteri possono avere un ruolo. Un grande fattore scatenante per l’insorgenza dell’acne è la pubertà.

Una migliore nutrizione e standard di vita hanno visto l’età della pubertà, specialmente nelle ragazze, diminuire significativamente negli ultimi 40 anni. Ora non è raro che le ragazze di 7 anni sviluppino l’acne. L’acne colpisce anche più adulti più tardi nella vita e i medici non sono sicuri del perché. Un numero crescente di donne hanno l’acne nel loro 30s, 40s, 50s, e oltre.

Che cosa causa l’acne?

Il nostro corpo fa e getta costantemente la pelle. Normalmente, le cellule morte della pelle salgono sulla superficie del poro e si staccano dal nostro corpo. Alla pubertà, gli ormoni innescano la produzione di sebo – una sostanza oleosa che aiuta a idratare la nostra pelle.

Sebo attacca le cellule morte della pelle insieme, aumentando le loro possibilità di rimanere intrappolati all’interno di un poro. I pori ostruiti diventano punti neri, brufoli o brufoli. Se sono presenti anche batteri, possono verificarsi arrossamenti e gonfiori con conseguente progressione del brufolo in una cisti o nodulo.

Chi è più a rischio di acne?

Sfortunatamente, alcune persone soffrono di acne peggio di altre. Bad acne tende a correre in famiglie-tua madre, padre, zia o zio probabilmente avuto gravi sblocchi quando erano un adolescente.

Alcune persone hanno anche livelli ormonali naturalmente più alti e producono più sebo, quindi i loro pori della pelle si intasano sempre.

Se vivi in una zona che diventa molto umida o hai un lavoro che ti espone al calore umido (come in una cucina alimentare) o al grasso o al catrame (un meccanico o un operaio stradale), hai maggiori probabilità di ottenere l’acne.

Mento cinghie, fasce, e anche prodotti per capelli applicati troppo vicino alla pelle può precipitare una rottura come diversi farmaci diversi – in particolare prednisone, fenitoina, e alcuni contraccettivi ormonali che sono ad alto contenuto di androgeni (ad esempio, Microgestin 1.5 / 30 e il Depo-Provera colpo).

Quali sono i sintomi dell’acne?

L’acne può apparire sul viso, sulla fronte, sul petto, sulla parte superiore della schiena o sulle spalle. I sintomi e la gravità di acne variano da persona a persona, ma possono includere:

  • Bianchi
  • punti neri
  • Papule (piccoli, di colore rosso, in offerta urti)
  • Brufoli (papule con pus al loro consigli)
  • Noduli (solidi di grandi dimensioni noduli dolorosi sotto la superficie della pelle
  • lesioni Cistiche (dolorosa pus-riempita grumi sotto la superficie della pelle).

Come viene diagnosticata l’acne?

Se la tua acne ti rende timido o imbarazzato, se hai un sacco di acne, cisti o noduli sul viso o sulla schiena, o se i prodotti da banco non sembrano funzionare, consulta il tuo medico o un dermatologo il prima possibile. Possono prescrivere trattamenti topici o orali più forti che sono molto più efficaci dei prodotti che puoi acquistare in un negozio di droga.

Il medico guarderà la vostra pelle e chiedere la storia della vostra acne. È un mito che devi lasciare che l’acne faccia il suo corso. Il trattamento aiuta a prevenire macchie scure e cicatrici permanenti da formare come l’acne cancella.

Come viene trattata l’acne?

La cosa più importante che puoi fare per ridurre la possibilità di sblocchi è quello di prendersi cura della vostra pelle.

Questo non significa strofinarlo crudo più volte al giorno con sapone. Significa pulirlo delicatamente con un lavaggio senza sapone neutro due volte al giorno, ogni giorno. Se giochi molto sport o lavori in un ambiente grasso o umido, pulisci la pelle non appena finisci l’allenamento o subito dopo il lavoro.

Sii gentile. Miri a pulire via il sebo in eccesso e le cellule morte della pelle in modo che non ostruiscano i pori – per non irritare ulteriormente la pelle.

Il primo passo per pulire la pelle è la pelle pulita. Cercare un detergente che è senza sapone e non contiene detergenti aggressivi come sodio lauril o laureth solfati, che può causare arrossamento, irritazione e infiammazione. Evitare gli ingredienti poro-intasamento pure, come estratto di alghe, carragenina, lanolina, miristil miristato, ottil palmitato, ottil stearato-5, e oleth-3.

Gli ingredienti anti-acne funzionano rimuovendo le cellule morte della pelle, sbloccando i pori o riducendo i numeri di batteri sulla pelle.

trattamenti dell’Acne di solito contengono uno dei seguenti ingredienti (alcuni dei quali sono disponibili solo su prescrizione medica):

  • il perossido di Benzoile
  • Salicyclic acido
  • resina di Resorcinolo
  • Azelaic acid
  • Dapsone gel
  • Retinoidi e retinoidi come creme, gel, e lozioni
  • gli antibiotici Topici
  • antibiotici per via Orale (ad esempio, le tetracicline,
  • contraccettivi orali Combinati
  • l’isotretinoina Orale
  • Spironolactone
  • Laser e la terapia fotodinamica
  • peeling Chimici
  • iniezioni di Steroidi.

Se si dispone di acne grave è necessario essere molto proattivi con la pulizia della pelle e utilizzando il trattamento dell’acne. Vedendo un dermatologo nella fase iniziale per i prodotti di prescrizione riduce le probabilità di essere lasciato con cicatrici permanenti.

Come posso prevenire l’acne?

  • Lavare delicatamente il viso due volte al giorno e dopo aver sudato.
  • Shampoo i capelli regolarmente.
  • Non raccogliere o spremere la vostra acne; questo aumenta il rischio di cicatrici.
  • Tieni le mani lontane dal viso. Lavarsi le mani prima di applicare il trucco.
  • Fai attenzione a ciò che metti sul tuo viso ed evita gli ingredienti che promuovono l’acne.
  • Stare fuori dal sole e fuori lettini abbronzanti; eccesso di abbronzatura può danneggiare la pelle.
  • Consultare un dermatologo se si sente timido o prodotti non funzionano.