Articles

Isidor Straus

Il mercante americano Isidor Straus (1845-1912) era il proprietario del grande magazzino R. H. Macy and Company e un membro del Congresso degli Stati Uniti.

Isidor Straus è nato il febbraio. 6, 1845, a Otterberg, in Germania, di una famiglia coltivata. Suo padre, proprietario terriero e commerciante di successo, subì la repressione politica ed emigrò in America nel 1852. Dopo aver viaggiato come mercante nel sud, ha stabilito un negozio di alimentari a Talbotton, Ga., portando sua moglie e quattro figli nel 1854. Isidoro era il più anziano di questa famiglia che era destinata alla distinzione. Si è assunto la responsabilità degli affari di famiglia ed è stato il vero capo degli affari.

Straus è stato educato nelle scuole pubbliche locali, ma è stato impedito di andare a West Point dalla guerra civile. Prima lavorava nel negozio di famiglia; poi un gruppo imprenditoriale locale lo mandò in Europa per comprare navi e gestire il blocco sindacale, esportando direttamente cotone. Questo piano fu abbandonato, e Straus fu lasciato bloccato a Londra con i suoi risparmi di una vita ($1.200 in oro) cuciti nella sua biancheria intima. Ha lavorato per 6 mesi in un ufficio di Liverpool e ha iniziato a negoziare obbligazioni confederate sui mercati di Amsterdam e Londra. Tornò a casa con $12.000 e si mise in affari con suo padre, importando stoviglie.

L. Straus and Son (1866) ha fatto molto bene. Suo fratello Nathan ha deciso di raggiungere più clienti aprendo reparti all’interno di grandi magazzini esistenti. Hanno assunto R. H. Macy’s basement nel 1874 e presto stavano facendo oltre il 10% di tutti gli affari di Macy. I punti vendita sono stati aperti nei grandi magazzini di Chicago, Boston e Philadelphia (Wanamaker’s). Comprarono fabbriche in Europa e iniziarono anche la produzione di stoviglie domestiche. Nel 1888 i due fratelli divennero soci in Macy’s e nel 1896 proprietari unici. Isidor riorganizzò il negozio; era il cervello degli affari, Nathan l’uomo delle idee. L’attenta gestione di Straus ha costruito Macy’s nel ” più grande grande magazzino del mondo.”

Straus ha sottolineato underselling, pubblicità, e l’uso di prezzi dispari. Dal 1893 al 1919 i fratelli controllarono anche un grande magazzino di Brooklyn, e i due negozi collaborarono all’acquisto congiunto, all’acquisto estero, alla proprietà congiunta di farmaci e prodotti alimentari e, in generale, allo scambio di informazioni. Ma la fortuna della famiglia Straus è stata costruita essenzialmente su Macy’s.

Straus era un caloroso amico del presidente Grover Cleveland e un democratico d’oro della varietà Carl Schurz. Cadde con il partito quando ha adottato argento libero sotto William Jennings Bryan. Ha lavorato per la rielezione di Cleveland nel 1892 e ha rifiutato l’ufficio di postmaster general. Anche Straus si oppose fermamente alla tariffa protettiva. Ha servito nel Congresso (1893-1895), ma ha rifiutato la rinominazione. Ha lavorato per vari enti di beneficenza ed è stato un membro fondatore del Comitato americano-ebraico. Annegò quando il Titanic affondò il 15 aprile 1912.