Articles

Re Afonso I del Portogallo

Afonso I del Portogallo
Da Wikipedia, l’enciclopedia libera.
Afonso I del Portogallo (inglese Alphonzo), più comunemente noto come Afonso Henriques (pron. IPA/?. ‘fõ.su e~.’?cioe’??/ ), o anche Affonso (portoghese arcaico), Alfonso o Alphonso (portoghese-galiziano) o Alphonsus (versione latina), (Guimarães, 1109, tradizionalmente 25 luglio Coimbra, 1185 6 dicembre), noto anche come il Conquistatore (Porto. o Conquistador), fu il primo re del Portogallo, dichiarando la sua indipendenza da León.
Contenuto
1 Vita
2 Discendenti di Afonso
3 Vedi anche
4 Riferimenti

Vita
Afonso era figlio di Enrico di Borgogna, conte del Portogallo e Teresa di León, figlia illegittima del re Alfonso VI di Castiglia e León. Fu proclamato re il 26 luglio 1139, subito dopo la battaglia di Ourique, e morì il 6 dicembre 1185 a Coimbra.
Alla fine del 11 ° secolo, l’agenda politica della penisola iberica era principalmente interessato con la Reconquista, la cacciata dei musulmani successore-stati al Califfato di Córdoba dopo il suo crollo. Con aristocrazie militari europee focalizzate sulle Crociate, Alfonso VI chiese l’aiuto della nobiltà francese per affrontare i Mori. In cambio, doveva dare le mani delle sue figlie in matrimonio ai capi della spedizione e conferire privilegi reali agli altri. Così, il royal ereditiera Urraca di Castiglia sposati Raimondo di Borgogna, figlio minore del Conte di Borgogna, e la sua sorellastra, la principessa Teresa di León, sposò suo cugino, un altro francese crociato, Enrico di Borgogna, fratello minore del Duca di Borgogna, la cui madre era figlia del Conte di Barcellona. Enrico fu nominato conte del Portogallo, una gravosa contea a sud della Galizia, dove erano da aspettarsi incursioni e attacchi moreschi. Con sua moglie Teresa come co-sovrano del Portogallo, Enrico resistette alla prova e tenne le terre per suo suocero.
Da questo matrimonio nacquero diversi figli, ma solo uno, Afonso Henriques (che significa “Afonso figlio di Enrico”) prosperò. Il ragazzo seguì suo padre come conte del Portogallo nel 1112, sotto la tutela di sua madre. I rapporti tra Teresa e suo figlio Afonso si rivelarono difficili. A soli undici anni, Afonso aveva già le sue idee politiche, molto diverse da quelle di sua madre. Nel 1120, il giovane principe si schierò dalla parte dell’arcivescovo di Braga, nemico politico di Teresa, ed entrambi furono esiliati per ordine di lei. Afonso trascorse gli anni successivi lontano dalla propria contea, sotto la sorveglianza del vescovo. Nel 1122 Afonso divenne quattordici, l’età adulta nel 12 ° secolo. Si fece cavaliere per conto suo nella Cattedrale di Zamora, sollevò un esercito e procedette a prendere il controllo delle sue terre. Nei pressi di Guimarães, nella battaglia di São Mamede (1128) sconfisse le truppe comandate dall’amante e alleato di sua madre, il conte Fernando Peres de Trava di Galizia, facendola sua prigioniera ed esiliandola per sempre in un monastero a León. Così la possibilità di incorporare il Portogallo in un Regno di Galizia fu eliminata e Afonso divenne unico sovrano (Dux del Portogallo) dopo le richieste di indipendenza dal popolo della contea, dalla chiesa e dai nobili. Egli sconfisse anche Alfonso VII di Castiglia e León, un altro alleato di sua madre, e così liberò la contea dalla dipendenza politica dalla corona di León e Castiglia. Il 6 aprile 1129, Afonso Henriques dettò l’atto con cui si proclamava Principe del Portogallo.
portoghese Royalty
a Casa di Borgogna
Afonso Henriques (Afonso mi)
Bambini include
la Principessa Urraca
il Principe Sancho
la Principessa Teresa
Sancho I
i Bambini:
la Principessa Teresa
Principessa Sancha
Principessa Costanza
il Principe Afonso
Pietro, Conte di Urgell
il Principe Ferdinando
Branca, signora di Guadalajara
Principessa Berengária
la Principessa Mafalda
Afonso II
i Bambini:
il Principe Sancho
il Principe Afonso
la Principessa Leonor
il Principe Ferdinando
Sancho II
Afonso III
i Bambini:
Principessa Branca
il Principe Denis
il Principe Afonso
Principessa Maria
Principessa Sancha
Denis
i Bambini:
Principessa Costanza
il Principe Afonso
Afonso IV
i Bambini:
la Principessa Maria
il Principe Peter
la Principessa Leonor
Pietro
i Bambini:
la Principessa Maria
il Principe Ferdinando
(la Principessa Beatrice
(il Principe), Giovanni
(il Principe), Denis
Giovanni, Master di Aviz (figlio naturale)
Ferdinando I
i Bambini:
la Principessa Beatrice
Afonso poi rivolto la sua arma contro l’eterno problema dei Mori nel sud. Le sue campagne ebbero successo e, il 26 luglio 1139, ottenne una vittoria schiacciante nella battaglia di Ourique, e subito dopo fu proclamato all’unanimità re del Portogallo dai suoi soldati. Ciò significava che il Portogallo non era più una contea vassalla di León-Castiglia, ma un regno indipendente a sé stante. Successivamente, riunì la prima assemblea degli stati generali a Lamego, dove ricevette la corona dall’arcivescovo di Braga, per confermare l’indipendenza.
L’indipendenza, tuttavia, non era una cosa che una terra poteva scegliere da sola. Il Portogallo doveva ancora essere riconosciuto dalle terre vicine e, soprattutto, dalla Chiesa cattolica romana e dal Papa. Alfonso sposò Mafalda di Savoia, figlia del conte Amadeo III di Savoia, e inviò ambasciatori a Roma per negoziare con il Papa. In Portogallo, costruì diversi monasteri e conventi e conferì importanti privilegi agli ordini religiosi. Nel 1143, scrisse a papa Innocenzo II di dichiarare se stesso e i servi del regno della Chiesa, giurando di perseguire cacciare i Mori dalla penisola iberica. Bypassando qualsiasi re di Castiglia o León, Afonso si dichiarò il liegeman diretto del Papato. Così, Afonso continuò a distinguersi per le sue imprese contro i Mori, dai quali strappò Santarém e Lisbona nel 1147 (vedi Assedio di Lisbona). Ha anche conquistato una parte importante della terra a sud del fiume Tago, anche se questo è stato perso di nuovo ai Mori negli anni successivi.
Nel frattempo, re Alfonso VII di Castiglia (cugino di Afonso) considerava il sovrano indipendente del Portogallo come nient’altro che un ribelle. Il conflitto tra i due fu costante e aspro negli anni successivi. Afonso fu coinvolto in una guerra, schierandosi dalla parte del re aragonese, nemico della Castiglia. Per garantire l’alleanza, suo figlio Sancho era fidanzato con Dulce Berenguer, sorella del conte di Barcellona e principessa d’Aragona. Infine, nel 1143, il Trattato di Zamora stabilì la pace tra i cugini e il riconoscimento da parte del Regno di Castiglia e León che il Portogallo era un regno indipendente.
Statua di Afonso Henriques a Guimarãesnel 1169, Afonso fu disabilitato in un impegno vicino a Badajoz da una caduta dal suo cavallo e fatto prigioniero dai soldati del re di León. Il Portogallo fu obbligato ad arrendersi come suo riscatto quasi tutte le conquiste che Afonso aveva fatto in Galizia negli anni precedenti.
Nel 1179 i privilegi e i favori dati alla Chiesa cattolica romana sono stati compensati. Nella bolla papale Manifestis Probatum, papa Alessandro III riconobbe Afonso come re e il Portogallo come una terra indipendente con il diritto di conquistare terre dai Mori. Con questa benedizione papale, il Portogallo fu finalmente assicurato come paese e al sicuro da ogni tentativo castigliano di annessione.
Nel 1184, nonostante la sua grande età, aveva ancora abbastanza energia per alleviare suo figlio Sancho, che fu assediato a Santarém dai Mori. Morì poco dopo, nel 1185.
I portoghesi lo venerano come un eroe, sia a causa del suo carattere personale e come il fondatore della loro nazione.

I discendenti di Afonso
Afonso sposò nel 1146 Mafalda o Maud di Savoia (1125-1158), figlia di Amadeo III, conte di Savoia, e Mafalda di Albon.
Nome Nascita Note di morte
Da Maud di Savoia (1125-1158; sposato nel 1146)
Henrique 5 marzo 1147 1147
Mafalda 1148 c. 1160
Urraca c. 1151 1188 sposato con re Ferdinando II di León
Sancho 1154 26 marzo 1212 gli succedette come 2 ° re del Portogallo
Teresa 1157 1218 sposata con Filippo I delle Fiandre e dopo la sua morte a Eudes III di Borgogna
João 1160 1160
Sancha 1160 1160
Da Elvira Gálter
Urraca Afonso c. 1130 ? Figlia naturale. Ha sposato Pedro Afonso Viegas. Signora di Aveiro.
Altri discendenti naturali
Fernando Afonso c. 1166 c. 1172 Alto Generale del Regno (Conestabile del Portogallo)
Pedro Afonso c.1130 1169 Alias Pedro Henriques. 1 ° Gran Maestro dell’Ordine di Aviz.
Afonso c. 1135 1207 11 ° Maestro dell’Ordine di San Giovanni di Rodi.
Teresa Afonso c. 1135 ? Sposato Fernando Martins Bravo.

Vedi anche
Portogallo
la Storia del Portogallo
Re di Portogallo albero genealogico
linea Temporale della storia portoghese
Secondo la Contea del Portogallo (11 ° e il 12 ° Secolo)
Prima Dinastia: Borgogna (12 ° al 14 ° Secolo)
a Casa di Borgogna
Ramo Cadetto della Casa di Capeto
Nato: 25 luglio, 1109; Morto: 6 dicembre, 1185
Preceduta da:
Henrique Conte del Portogallo
11121139
con Theresa (11121126) Indipendenza
da Leónastile
Nuovo titolo
Indipendenza
da Leónastile Re del Portogallo
11391185 Succeduto da:
Sancho I