Articles

Scott Hanson di NFL RedZone potrebbe diventare TV Free Agent

Scott Hanson, il popolare conduttore del canale RedZone della NFL, potrebbe diventare un free agent in quanto il suo attuale contratto di un anno con la NFL Network scade questa estate.

Questo potenzialmente posiziona Hanson come uno dei più ricercati agenti gratuiti per i media sportivi in un mercato affollato che include artisti del calibro di Dan Le Batard di ESPN, Mike Golic Sr. e Trey Wingo.

Il 49-year-old Hanson ha ospitato tutti i 200 episodi di NFL RedZone, una serie TV Ironman che risale al settembre. 13, 2009. Lo spettacolo ha già più edizioni di “Seinfeld” 180 episodi, scherza. Non vede l’ora di averne altri 200.

” Amo la NFL. La NFL è stata molto buona con me. E spero di essere stato molto buono per la NFL. La mia speranza sarebbe quella di continuare”, ha detto Hanson a Front Office Sports in un’intervista.

NFL Network ha detto che non commenta le trattative contrattuali.

A detta di tutti, il canale all-in-one NFL RedZone ha contribuito a rivoluzionare la visione del calcio.

Il canale è semplicemente diventato un must-watch per i giocatori di fantacalcio, scommettitori sportivi e appassionati di calcio hard-core.

Durante il live, sette ore TV sprint ogni Domenica, Hanson fruste spettatori in giro per ogni touchdown NFL e grande gioco simulcasting copertura di gioco da CBS Sports e Fox Sports..

Gli spettatori possono guardare fino a otto partite alla volta utilizzando “Octobox” di RedZone.”

Durante la trasmissione televisiva, Hanson non mangia per timore di essere catturato con un panino in bocca in onda. Non beve caffè. Si disidrata deliberatamente prima di andare in onda. Ha fatto una pausa in bagno negli ultimi dieci anni.

“Sono convinto che se me ne vado sentirò Lamar Jackson con il touchdown da 99 yard più dinamico della storia della NFL.”E non mi mancherà”, ha detto. “Non mi esporrò a perdere il grande gioco quel giorno, quella settimana, quel mese, quella stagione o storicamente. Non voglio perdere un gioco. L’unica cosa che potrebbe farmi perdere uno è una pausa bagno. Quindi non li prendo.”

Ogni settimana, i fedeli spettatori di Hanson non vedono l’ora di dichiarare” L’Ora delle streghe”, quando le fortune di milioni di giocatori di fantacalcio vengono vinte e perse.

Gli spettatori RedZone sono fanatici. Alcuni hanno detto a Hanson che avrebbero rinunciato al sesso la domenica prima di rinunciare alla NFL RedZone. Altri gli dicono che avrebbero scelto RedZone se avessero avuto un solo canale sul loro televisore.

Un fan lo ha twittato per dire che RedZone aiuta a mantenerla pulita e sobria dal momento che non deve uscire nei bar per guardare le partite.

Hanson ha detto che i fan guardano ancora ogni scatto delle trasmissioni di gioco che mostrano la loro squadra preferita. In caso contrario, un numero crescente sta guardando tramite il prisma dal vivo di NFL RedZone.

Q&A: James Crittenden, Jonathan X Parlare di Percorsi di Carriera, D&io e la Zona Rossa

La coppia ha iniziato la collaborazione su DirecTV Zona Rossa del canale, ma da allora hanno preso divergenti percorsi di carriera all’interno del settore.

Di Torrey Hart/Novembre 17, 2020

“Qualcuno una volta ha detto NFL RedZone è come guardare il calcio quando Dio tiene il telecomando”, ha detto Hanson.

Ci sono due canali RedZones. Il canale Red Zone di DirectTV è stato lanciato per la prima volta nel 2005 tramite il pacchetto di biglietti domenicali di giochi fuori mercato. RedZone della NFL Network lanciato quattro stagioni dopo.

Oltre alle ortografie leggermente diverse, entrambi adottano lo stesso approccio: copertura live e frustata delle partite domenicali “early” e “late” da 1 p.m. ET a 8 p. m. ET.

Da un punto di vista strategico, l’introduzione di NFL RedZone è stato un fattore chiave per aiutare l’allora sei-year-old NFL Network guadagno distribuzione con operatori via cavo diffidenti.

Tom Brady ha detto a Hanson prima del Super Bowl LI che guarda NFL RedZone nelle sue settimane di addio o se sta giocando una partita di “Monday Night Football”.

Bob Ley di ESPN ha definito RedZone “un’innovazione che è vicina a oxygen.”Il collega di ESPN Tony Kornheiser lo ha definito un canale” che cambia la vita “che è” assolutamente favoloso.”

NFL Network non rilascia numeri di visualizzazioni o altre metriche per RedZone.

Ma Richard Deitsch dell’Athletic stima da 1 milione a 1,5 milioni di spettatori sintonizzarsi ogni domenica. Man mano che più stati legalizzano le scommesse, gli spettatori aumenteranno probabilmente per NFL Network e il canale separato Red Zone di DirecTV ospitato da Andrew Siciliano.

Durante la prima trasmissione televisiva NFL RedZone di Hanson nel 2009, quando Brett Favre e Peyton Manning erano ancora giocatori attivi, ha detto agli spettatori che sperava che il canale avrebbe “cambiato il modo in cui guardi il calcio per sempre.”

Nonostante un team relativamente piccolo di soli 30 membri dello staff, Hanson pensa che sia giusto dire: Missione compiuta.

“Il nostro staff NFL RedZone è il miglior staff della TV sportiva per i miei soldi”, ha detto Hanson, che ospita anche la copertura on-location di NFL Network del Super Bowl, NFL draft e scouting combine.

” Siamo parte NASCAR pit crew con la velocità con cui dobbiamo eseguire. Siamo parte pronto soccorso O, con la precisione con cui dobbiamo eseguire. E facciamo parte del controllo del traffico aereo a LOS ANGELES nel weekend del Ringraziamento.”